26 maggio 2016

Fondo Valentino Paparelli

Il fondo Valentino Paparelli è composto da due gruppi di materiali:

ValentinoPaparelliDanteBartolini1973 – 1980

Questa sezione è composta di 83 nastri, per un totale di 1370 documenti e 98 ore di registrazioni, realizzate attraverso 149 sedute complessive in 59 località diverse. I territori comunali interessati sono stati 30. Tutte le registrazioni sono state effettuate da Valentino Paparelli negli anni 1973-1980. La stragrande maggioranza di esse riguarda il territorio dell’Umbria (24 dei 30 comuni interessati dalla ricerca sono in Umbria) con un’attenzione particolare a un’area di grande interesse etnomusicologico: la Valnerina e la dorsale appenninica. A parte quelle occasionali, esse sono il risultato di sei campagne, una delle quali tematica, quella relativa a Sega la vecchia nella zona del Trasimeno, e le altre condotte su cinque aree geografiche omogenee: la Valnerina Ternana, la Valnerina Perugina, la conca ternana, l’Amerino-Narnese, l’altopiano di Colfiorito.

A seguire la nota archivistiva e il catalogo completo delle registrazioni e dei loro contenuti per questa serie.

Nota archivistica
Catalogo

2008 – 2010

In questa sezione sono comprese le registrazioni effettuate nel periodo che va dal 26 giugno 2008 al 17 gennaio 2010. Si tratta di 149 documenti per un totale di poco meno di 19 ore di registrazioni effettuate in 14 località diverse tra l’Italia, il Nepal e l’India.

A seguire la nota archivistiva e il catalogo completo delle registrazioni e dei loro contenuti per questa serie.

Nota archivistica